Chef De Cuisine Melody
Tante ricette
per tutti i gusti
Home » , , » Crostata di albicocche

Crostata di albicocche

Written By Chef de Cuisine Melody on venerdì 27 ottobre 2017 | 18:09


Ci sono alcune preparazioni che, sicuramente, sono davvero molto gustose per la colazione - non intendo solo quella fatta la domenica, in cui ci si può rilassare di più - e proprio per questo ho pensato di condividere con voi la preparazione di questa crostata di albicocche o marmellata che dir si voglia. Vi sarà necessario avere un po' di pazienza per la preparazione, giacché la frolla devi riposare per alcune ore prima di essere stesa e cotta. Vi avviso che questa pasta frolla è molto morbida e friabile, quindi se desiderate qualcosa di più "consistente" non è quella giusta!
Di cosa hai bisogno:
  • 330 grammi di farina 00 o 0
  • 165 grammi di burro (a temperatura ambiente - io uso quello senza lattosio)
  • 1 uovo intero e 2 tuorli 
  • 130 grammi di zucchero bianco
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • bacca di vaniglia a piacere
  • 1 pizzico di sale
  • buccia di 1 limone grattugiata
  • 1 barattolo di confettura di albicocche 


Procedimento
  • In una ciotola o se preferite in una planetaria inserite il burro morbido e montatelo insieme allo zucchero, i semini della bacca di vaniglia e la buccia del limone grattugiata. 
  • Aggiungete pure il pizzico di sale e continuate a montare sino a quando non ottieni un composto cremoso e chiaro;
  • Unire un uovo ed i tuorli, facendo attenzione a far assorbire dapprima uno prima di inserire l'altro;
  • Quando noti un composto lineare, privo di grumi, allora sarà pronto;
  • A parte setacciata la farina insieme a lievito e con una spatola aggiungetela un po' per volta al composto con il burro;
  • Lavorate per bene e quando notate che si compatta, portate sul piano di lavoro;
  • Compatta velocemente - senza surriscaldare l'impasto - e poi avvolgi in pellicola trasparente e fai riposare in frigo;
  • Assicurati di ottenere un panetto abbastanza steso altrimenti poi farai fatica a stenderlo;
  • Riponi nella parte bassa del frigo per 4 ore minimo;
  • Stendere l'impasto tra due fogli di cartaforno, ottenendo uno spessore di circa 4 millimetri;
  • Con gli avanzi, ottiene le linee per creare la rete;
  • Sistema la base nella tua teglia da crostata - io uso quella che si alza la base, aggiungendoci un foglio di carta da forno - e aggiungi la confettura (forse un altro po' di confettura dovevo aggiungerla :-P );
  • Aggiungi le tue strisce di pasta frolla;
  • Cuochi abbassando la griglia del forno di un ripiano rispetto al centro, a 170°C dai 35 ai 60 minuti (controlla il colore della frolla per capire se è cotta, ciò dipenderà dalla dimensione della tortiera);
  • Quando la sforni, lasciala raffreddare per bene;



SHARE

About Chef de Cuisine Melody

0 commenti :

Posta un commento